HOME
Isole Pelagie
 
Isole Pelagie
E' costituito da tre isole: Lampedusa, Linosa e lo scoglio di Lampione, che sono i territori più meridionali dell'Italia. Hanno un clima talmente secco, che forse il periodo più piacevole per trascorrervi una vacanza è d'inverno, quando le isole sono più verdeggianti. Per quanto riguarda il diporto nessun approdo e nessuno degli ancoraggi offrono un ridosso sicuro. Linosa, che si trova a 23 M a NE di Lampedusa, è di origine vulcanica ed è caratterizzata dal tipico colore nero, coperta da una bassa vegetazione, dalla quale spiccano i colori vivaci delle basse abitazioni del paese situato a SW dell'isola. La sua caratteristica, data la natura delle rocce di cui è formata, è la limpidezza delle acque in cui la fauna ittica è un misto di mediterraneo e di tropicale, arrivando fino alla presenza di barracuda e trigoni.
Ma l'isola più grande dell'arcipelago delle Pelagie è Lampedusa, situata a circa 80 M a SSE di Pantelleria e riconoscibile quando si proviene da E per le due grosse antenne paraboliche a traliccio situate su Capo Grecale. E' diversa da Linosa perché è bianca e calcarea. Geologicamente appartiene alla piattaforma continentale nord africana, con la quale si sollevò dal mare alle soglie del Pliocene.
 
Ordina per :
 
Barche a vela Catamarani Crewed
Barche a motore Rotte - clicca per le destinazioni Bareboat

Oceanis 361
11,1
Moet
vela
Bareboat

Oceanis 393
11,95
Nereide
vela
Bareboat
                     

Pagine: 1 2 3